archivio digitale scanner pc portatile
Reading Time: 3 minutes

Se hai del tempo libero a casa, e in questi giorni “Anti Covid19” ne abbiamo tutti un po’ di più,
prendi in considerazione un progetto produttivo, la creazione di un archivio digitale dei tuoi
documenti personali.
Approfittiamo della Giornata mondiale del backup di questa settimana per ricordare
alle persone di eseguire il backup dei propri computer, dei propri dispositivi, ma anche quello di scannerizzare i file non ancora digitali come foto uniche che hai solo su carta, certificati di nascita,
licenze di matrimonio, documenti di concedo militare e francobolli.

La scansione di copie dei documenti personali crea un archivio digitale che può essere utilizzato anche come backup, soprattutto se i file sono protetti da password e archiviati in un luogo sicuro.
Non hai uno scanner per documenti, crea il tuo archivio personale con uno smartphone tramite app.

Ecco, come.
vedi; https://officinefuturo.it/il-bisogno-aguzza-l-ingegno/

Passaggio 1: Organizzarsi

Raccogli tutti i documenti che vuoi digitalizzare. Oltre ai documenti fondamentali, prendi in considerazione altri documenti che hai salvato negli anni e che potresti voler condividere, come vecchie lettere, certificati, diplomi, ritagli di giornale, fotografie di famiglia di cimelio e altri souvenir sentimentali nascosti in album o scatole.
La scansione di una grande pila di documenti è ripetitiva, ma va più veloce quando la pila è organizzata e si lavora in un’area pulita e ben illuminata.
Trasforma la tua playlist o il tuo podcast preferito durante la scansione.

Passaggio 2: Utilizzare uno scanner (se ne hai uno)

Hai una stampante che è stata venduta come dispositivo “multifunzione” ma che non hai mai usato per qualcosa di più della stampa? E’ arrivato il momento di utilizzare anche la funzione scanner, posizionare il documento originale  chiudere il coperchio e selezionare l’opzione Scansione sulla schermata della stampante o del computer per creare il file digitale.

Passaggio 3: Scansione con un’app mobile

Se non hai uno scanner, il tuo smartphone può compilare. Basta sfogliare il tuo app store e scaricare un’app di scansione mobile. Queste app utilizzano la fotocamera del telefono per acquisire un’immagine della pagina. Quell’immagine viene salvata come file PDF o JPG sul telefono o su un sito di archiviazione online. Assicurati di leggere prima l’informativa sulla privacy dell’app in modo da sapere dove vengono archiviati e gestiti i tuoi dati dalla società.
Ecco alcune app di scansione gratuite,per dispositivi Android e iOS,
Adobe Scan , che richiede un account Adobe Document Cloud gratuito.
Dropbox ed Evernote offrono anche funzioni di scansione nelle loro app.
a pagamento invece app come Piksoft TurboScan Pro che gestisce i tuoi file
solo nel telefono e può offrire maggiore tranquillità, per documenti d’identità’ per esempio.

vedi: https://officinefuturo.it/category/virtual-game-gamification-smart-working-arcade/

Passaggio 4: Scansiona vecchie foto con il tuo telefono

Alcune app per scanner di documenti possono anche catturare fotografie, il che è utile se stai cercando di copiare vecchie stampe bloccate saldamente in album antichi.
Per le vecchie stampe sbiadite, un’app che utilizza l’intelligenza artificiale per catturare, pulire e correggere i colori potrebbe aiutare. PhotoScan di Google Foto, gratuito per Android e iOS,
è un’opzione. Lo stesso Photo Scan di Photomyne per Android e iOS utilizza anche algoritmi per migliorare le foto e ha una versione gratuita limitata; la versione completa a pagamento offre una qualità dell’immagine superiore e altre funzionalità.

Passaggio 5: Proteggi e archivia in sicurezza i tuoi file

I ladri di identità sono sempre alla ricerca di informazioni personali, quindi proteggere i tuoi file con password aggiunge un livello di sicurezza. La maggior parte dei sistemi operativi per computer include strumenti per bloccare le cartelle e i programmi di crittografia commerciale sono un’altra opzione. Programmi di editing PDF come Adobe Acrobat DC includono anche una funzione password . Se desideri mantenere i documenti online con Dropbox o un servizio simile, crittografali prima di caricarli. Puoi anche riporre i tuoi file su un’unità flash crittografata in
un luogo sicuro. Wirecutter ha una guida per bloccare l’hardware, inclusa la crittografia
del disco rigido di un computer. Gli utenti Mac possono salvare una cartella come immagine
disco crittografata con il programma Utility Disco.

Con questa piccola lista avrai i tuoi documenti e le tue foto archiviate pronti per essere ritrovati
nel momento giusto.

 

Archivio Articoli